PALAZZO RIVA DEI MENACAO

DOLO (VE)

Recuperare e ripristinare un edificio storico significa innanzitutto implementare il controllo della qualità dell’intervento in relazione allo spirito del progetto e alla vita precedente dell’immobile.
Per chi si occupa dei lavori una duplice sfida che permette di esprimere pienamente le proprie abilità e conoscenze.

L’ex Consorzio Agrario di Dolo appartiene strutturalmente e funzionalmente al centro urbano pertanto la riqualificazione dell’intero complesso coinvolgeva aspetti urbanistici, edilizi ed ambientali.
In primo luogo il recupero dell’edificio storico prospettante sul fronte Naviglio si inseriva nell’ambito del recupero di un complesso immobiliare di circa 4.500 mq: oltre a questa azione di ristrutturazione e risanamento conservativo vi è stata la realizzazione di due nuovi edifici a destinazione mista commerciale e residenziale.
Abbiamo inoltre provveduto a realizzare un parcheggio interrato dotato di 72 garages e alla sistemazione di viabilità e passaggi pedonali sulla superficie un tempo destinata all’immagazzinamento e alla commercializzazione dei prodotti per la produzione agricola allestendo nell’interesse pubblico una piazza di 44 posti auto esterni in grado di garantire una maggiore permeabilità all’area stessa.

Un lavoro caratterizzato da un alto grado di complessità che ha restituito alla cittadina una zona storica nuovamente fruibile e notevolmente migliorata da un punto di vista urbanistico ed edilizio incrementando la qualità della vita di tutti gli abitanti.  

GALLERIA FOTO

 

IMMAGINI TECNICHE

ALTRI PROGETTI SELEZIONATI